Skip to main content

Quali sono gli infissi a risparmio energetico? Ecco le finestre più efficienti e quelle meno.


infissi risparmio energetico casa

Se l’obiettivo è il minor consumo di energia, una caratteristica fondamentale degli infissi è quella di portare risparmio – sia per il riscaldamento sia per l’aria condizionata.

Come? Le finestre ad alta efficienza energetica, note anche come infissi a risparmio energetico, sono progettate per un alto isolamento degli interni. Evitano che l’aria (riscaldata o raffreddata) fuoriesca dalla tua casa, provocando un benefico effetto economico!

Le migliori finestre ad alto isolamento, funzionano così

Accennare ad un generico risparmio e alla coibentazione degli infissi non basta. Per orientarsi tra i diversi modelli e marchi, è fondamentale conoscere i fattori che rendono una finestra efficiente dal punto di vista energetico.

  • Una finestra diventa efficiente per abbattere i costi energetici, quando è dotata di più lastre di vetro. Si tratta di finestre con doppio o triplo vetro, e sono ormai la norma negli infissi di alta qualità.
  • Queste finestre multistrato creano sacche d’aria tra le lastre di vetro, che vengono sigillate per impedire all’aria di entrare o fuoriuscire. All’interno, tra i vetri, ospitano gas argon o kripton che aumentano l’efficienza.
  • I telai delle finestre ad alta efficienza energetica sono costruiti con materiali di qualità, spaziando dall’alluminio al PVC, adottando diversi accorgimenti per guarnizioni isolanti e ferramenta.
  • L’efficienza migliora con vetrocamere che alloggiano lastre di vetro a bassa emissività. Aiutano a mantenere il calore all’interno in inverno o tenerlo fuori in estate. Sono progettate per controllare l’energia termica proveniente dalla luce solare. Consentono il passaggio luminoso, ma regolano l’entrata di luce ultravioletta e infrarossa secondo le necessità.
  • Le migliori canaline o distanziatori del vetro camera installati sulle finestre, si progettano con materiali isolanti. Non devono formare condensa superficiale vicino al bordo del vetro, bensì ridurre il trasferimento di calore e aumentare l’efficienza energetica.

Tutte queste funzionalità creano la finestra perfetta per il risparmio sui consumi!

Quanto incidono gli infissi sul risparmio energetico?

La questione chiave è questa. Sappiamo che il maggiore isolamento delle finestre riduce il consumo energetico, e quindi le bollette… ma quanto?

Prima di tutto, se parti da finestre a vetro singolo (un disastro per le bollette), sicuramente la situazione migliorerà di molto, e subito!

Le prestazioni energetiche delle finestre a doppio vetro sono dotate di una migliore classe di efficienza energetica, e permettono di economizzare parecchio.

Non è facile fare una somma precisa, dato che i costi dipendono da molte condizioni. In ogni caso, dopo aver installato degli infissi a risparmio energetico potrai recuperare dal 20% al 30%, e fino al 40% dei costi mensili della bolletta.

Dipende da diversi fattori, ma mediamente è possibile risparmiare parecchi euro all’anno, semplicemente sostituendo le vecchie finestre con nuovi modelli performanti. Vale la pena investire!

In più, montando finestre ad alta efficienza energetica, il potenziale di risparmio sui costi a lungo termine è veramente interessante. Se le finestre utilizzano un vetro isolante a bassa emissività (low-e) possono ridurre al minimo la perdita di calore, regolando naturalmente la temperatura interna della casa.

Chi installa infissi con profili e vetri isolanti, potrebbe ottenere un risparmio ancora maggiore a seconda della zona climatica. In alcune regioni, un triplo vetro può dare risultati eccellenti sui costi di riscaldamento e raffreddamento.

Bilancio tra risparmio e costi della sostituzione finestre

Si parla spesso del lungo periodo, per capire quanto incidono gli infissi sul risparmio energetico, valutando l’investimento iniziale.

Il costo medio della sostituzione finestre ad alta efficienza energetica è difficile da definire: può variare da 200 € ad oltre 1.000 € per finestra. Questi prezzi cambiano in base al materiale, alla marca, al design, alle funzionalità di risparmio energetico scelte.

Un serramento scorrevole per la porta-finestra del balcone, magari con ferramenta antieffrazione, è sicuramente diverso da una classica finestra in PVC a due ante. Magari in casa serve sia l’una che l’altra, quindi il progetto della sostituzione finestre, va valutato in modo complessivo!

Anche perché è fondamentale isolare l’intera casa per ottenere i migliori risultati. Se aggiorni solo una finestra, rischi di non sentire una differenza significativa sulle spese energetiche e sul comfort in casa.

Inoltre, bisogna calcolare i costi di installazione e manodopera, se non sono inclusi; potrebbero aggirarsi tra i 60 e 150 € per finestra. Oltre ai possibili materiali complementari, che in fattura potrebbero aggiungere altri 100-150 € circa…

In ogni caso, con un risparmio visibile da subito in bolletta, calcolando una media annua del 30% circa, il tuo investimento produrrà un risparmio energetico consistente.

Un altro fattore da non sottovalutare è che gli infissi a risparmio energetico rendono la casa complessivamente più confortevole. Aumenta la vivibilità degli interni, con un risparmio sugli stratagemmi per sentirsi al caldo o al fresco (ventilatori, stufette, etc.).

Le finestre in PVC valgono il costo?

Le proposte create in questo materiale soddisfano diverse esigenze: alta qualità dei profili, efficienza energetica e versatilità estetica.

Per questo, possono rappresentare un investimento conveniente per la casa. In più, scegliendo le finestre in PVC, che richiedono una manutenzione minima, si otterranno diversi vantaggi.

Possono abbattere i costi di riscaldamento e raffreddamento, grazie alle loro qualità isolanti e alla capacità di resistere agli agenti climatici. Nella maggior parte di questi infissi a risparmio energetico sono inseriti profili di classe A, con alcuni modelli innovativi dedicati al massimo isolamento.             

Se i produttori uniscono l’efficienza energetica e al design, possono rendere questi infissi una scelta adatta a chi apprezza lo stile, oltre alla praticità e alla sostenibilità.

Richiedi Informazioni


    Prodotti


    Argomenti


    Promozioni

    Hai già scelto le nuove finestre?

    Richiedi Informazioni

      Contattaci per saperne di più sui costi e le offerte degli infissi in PVC o in alluminio.

      Vuoi passarci a trovare?

      Trovi tutti i modelli di porte e finestre Oknoplast disponibili nel nostro showroom Clas Design ad Albano Laziale!

      Sede di Albano Laziale